F.I.P.I. - Federazione Internazionale Proprietà Intellettuale

Festival di Sanremo, Amadeus riporta in gara le Nuove Proposte (martedì 17 settembre 2019)

Festival di Sanremo, Amadeus riporta in gara le Nuove Proposte

Sanremo - Torna la categorie Nuove Proposte al festival di Sanremo 2020: è la principale novità del Regolamento di Sanremo Giovani voluta da Amadeus nella sua veste di direttore artistico. Nella scorsa edizione Claudio Baglioni aveva abolito la divisione tra Nuove Proposte e Big per gli artisti in gara sul palco dell'Ariston.
Saranno otto i contendenti in questa categoria: cinque scelti con Sanremo Giovani, due provenienti da Area Sanremo e il vincitore di Sanremo Young 2019.

Con la pubblicazione del nuovo Regolamento di Sanremo Giovani - spiega una nota della Rai - parte il conto alla rovescia per aggiudicarsi i 5 posti dell'edizione 2020 del Festival di Sanremo nella categoria Nuove Proposte (a cui si aggiungeranno i 2 artisti provenienti da Area Sanremo e il vincitore di Sanremo Young 2019).
La principale novità di Sanremo Giovani è dunque il ritorno all'interno del Festival della categoria Nuove Proposte - sottolinea ancora Viale Mazzini - voluta fortemente da Amadeus nella sua veste di direttore artistico. Altre importanti innovazioni sono l'iscrizione a partire dai 15 anni e la realizzazione di due Semifinali.
A partire da metà ottobre, dopo la raccolta delle candidature, la commissione musicale procederà all'ascolto dei brani per arrivare ad una prima selezione di 60 artisti, che saranno poi giudicati durante una audizione dal vivo. Nella fase successiva il numero degli artisti selezionati si ridurrà a 20, e a questo punto si scalderanno i motori per il rush finale. Le due Semifinali saranno precedute da 2 puntate di presentazione dei 20 giovani in gara.


Un totale di quattro puntate settimanali, collocate nel palinsesto di Rai1. In questa fase della gara, le canzoni/Artisti partecipanti verranno votate dalla Commissione Musicale e da una Giuria Demoscopica. In ogni semifinale, da 10 canzoni/artisti in lizza, passeranno il turno soltanto in 5, formando così la compagine di 10 finalisti che parteciperanno alla serata evento del 17 dicembre a Sanremo. In questa occasione, le canzoni/Artisti verranno votate dalla Commissione Musicale, dalla Giuria Demoscopica, dalla Giuria Televisiva e dal pubblico attraverso il televoto.


Fra i 10 finalisti verranno così promossi

Sanremo - Torna la categorie Nuove Proposte al festival di Sanremo 2020: è la principale novità del Regolamento di Sanremo Giovani voluta da Amadeus nella sua veste di direttore artistico. Nella scorsa edizione Claudio Baglioni aveva abolito la divisione tra Nuove Proposte e Big per gli artisti in gara sul palco dell'Ariston.
Saranno otto i contendenti in questa categoria: cinque scelti con Sanremo Giovani, due provenienti da Area Sanremo e il vincitore di Sanremo Young 2019.

Con la pubblicazione del nuovo Regolamento di Sanremo Giovani - spiega una nota della Rai - parte il conto alla rovescia per aggiudicarsi i 5 posti dell'edizione 2020 del Festival di Sanremo nella categoria Nuove Proposte (a cui si aggiungeranno i 2 artisti provenienti da Area Sanremo e il vincitore di Sanremo Young 2019).

La principale novità di Sanremo Giovani è dunque il ritorno all'interno del Festival della categoria Nuove Proposte - sottolinea ancora Viale Mazzini - voluta fortemente da Amadeus nella sua veste di direttore artistico. Altre importanti innovazioni sono l'iscrizione a partire dai 15 anni e la realizzazione di due Semifinali.
A partire da metà ottobre, dopo la raccolta delle candidature, la commissione musicale procederà all'ascolto dei brani per arrivare ad una prima selezione di 60 artisti, che saranno poi giudicati durante una audizione dal vivo. Nella fase successiva il numero degli artisti selezionati si ridurrà a 20, e a questo punto si scalderanno i motori per il rush finale. Le due Semifinali saranno precedute da 2 puntate di presentazione dei 20 giovani in gara.


Un totale di quattro puntate settimanali, collocate nel palinsesto di Rai1. In questa fase della gara, le canzoni/Artisti partecipanti verranno votate dalla Commissione Musicale e da una Giuria Demoscopica. In ogni semifinale, da 10 canzoni/artisti in lizza, passeranno il turno soltanto in 5, formando così la compagine di 10 finalisti che parteciperanno alla serata evento del 17 dicembre a Sanremo. In questa occasione, le canzoni/Artisti verranno votate dalla Commissione Musicale, dalla Giuria Demoscopica, dalla Giuria Televisiva e dal pubblico attraverso il televoto.